FISIOTERAPIA

per il recupero funzionale

Attraverso il massaggio si ottengono innumerevoli vantaggi:

• Rilassamento generale della persona

• Miglioramento della respirazione,
che diventa più calma e profonda

• Rimessa in circolo delle tossine e facilitazione
della loro espulsione da parte degli organi emuntori
(reni, intestino, pelle, polmoni)

• Miglioramento della circolazione venosa e linfatica

• Stimolazione del metabolismo cellulare e
maggior elasticità del tessuto muscolare

• Mobilitazione del sistema articolare che recupera la sua efficienza;
maggiore luminosità ed elasticità della pelle (vengono rimosse le cellule epiteliali morte);

• Aumento dell’ossigenazione cellulare; aumento della vitalità, sia per lo scioglimento delle tensioni muscolari che per una stimolazione generale dell’organismo.

FISIOTERAPIA

tecarterapia, rieducazione funzionale, massofisioterapia

Tecar (Trasferimento energetico capacitivo e resistivo). Tecnica riabilitativa utilizzata per trattare traumi e infiammazioni. Indicata su patologie articolari e muscolari, traumi, tendinopatie, patologie dei nervi, dolori acuti o cronici.

La rieducazione funzionale è rivolta a tutti coloro che necessitano di programmi personalizzati per il trattamento di patologie traumatiche o degenerative e per il recupero a carico dell’apparato muscolo-scheletrico, dopo interventi chirurgici.

La massofioterapia si divide in tre grandi rami, il massaggio decontratturante, per sciogliere le contratture ed alleviare eventuali tensioni. Massaggio estetico che aiuta a migliorare la circolazione del sangue, eliminando le tossine e contrastando la ritenzione idrica nelle zone in cui è presente la cellulite. Massaggio linfodrenante il quale agisce sui vasi linfatici per rimuovere gonfiori o edemi.